Misure termografiche

Forniamo un servizio completo di termografia – sopralluogo, rilievo termografico, report – tramite tecnici in possesso dell’abilitazione di operatore termografico di 2° livello secondo la UNI EN ISO 9712 (settore civile/industriale). Il report da noi elaborato ha validità legale. Il servizio è rivolto a tutti i tipi di clienti: dai privati che vogliono risanare in maniera mirata il proprio immobile, agli studi di progettazione che necessitano di supporto strumentale e diagnostico, alle imprese che vogliono individuare inefficienze impiantistiche e guasti.

I nostri servizi

Termografia nel settore civile

Le indagini eseguite in questo ambito permettono l’identificazione di:

  • Deterioramento o carente isolamento termico di pareti, solai e tetti
  • Ponti termici
  • Risalita di umidità dal terreno per capillarità
  • Presenza di colonie di muffa in fase embrionale e quindi prima che siano affiorate sulla superficie intonacata delle strutture
  • Distacco d’intonaco
  • Perdite di acqua o altri fluidi da tubature nascoste
Termografia nel settore industriale

Nel settore industriale oltre gli utilizzi già visti per il settore civile è possibile sfruttare le caratteristiche della termografia anche per altri scopi.

Verifica e controllo preventivo degli impianti elettrici in bassa e media tensione
Le indagini eseguite in tale ambito permettono l’identificazione di:

  • Componenti operanti in modo anomalo o soggette ad avaria
  • Fasi sovraccariche
  • Problematiche dovute al non corretto serraggio dei conduttori
  • Moduli elettrici prossimi all’avaria o in stato di guasto
  • Problematiche emerse dall’analisi dei motori elettrici

Verifica e controllo preventivo di impianti produttivi complessiAd esempio: impianti siderurgici, cartiere, cementifici, centrali termoelettriche, termovalorizzatori, industrie chimiche, etc.
Le indagini eseguite in questo ambito permettono l’identificazione di:

  • Anomalie che riconducono a macchinari operanti oltre il loro range di funzionamento e quindi sotto stress
  • Componenti usurate
  • Inefficienze impiantistiche ed energetiche
  • Piping con carente isolamento termico
  • Perdite di fluidi termovettori
Termografia su impianti fotovoltaici

La termografia non solo è in grado di fornire rapporti per la verifica e riparazione dei moduli interessati, ma può fornire anche una visione storica dell’evoluzione dei difetti localizzati. Permette infatti di identificare la presenza di eventuali problemi in tempi ridotti.
L’ispezione dell’efficienza dei pannelli fotovoltaici deve avvenire in accordo alle norme IEC61215 e IEC61646 e la termografia è uno degli strumenti indicati dalle norme per eseguirla.

Le indagini eseguite in tale ambito permettono l’identificazione di:

  • Moduli danneggiati
  • Difetti nelle connessioni tra celle
  • Diodi di protezione che necessitano di un intervento
  • Perdite di efficienza su pannelli con distribuzione non uniforme di temperature dovuto a celle o gruppi di celle con temperatura più alta del normale

Pin It on Pinterest

Share This